R&A Consulting
R&A Consulting

L’analisi di bilancio: criteri e valutazioni per la determinazione del merito di credito

DESTINATARI: personale che attualmente svolge l’istruttoria di affidamento di primo livello e contestualmente tiene un rapporto diretto con il cliente.

DURATA: 2 giornate

OBIETTIVI:

  • Valutare la capacità informativa dei documenti contabili dell’impresa
  • Riclassificare i bilanci per favorire una corretta valutazione della struttura dei costi
  • Descrivere e misurare, con scopi istruttori, l’esistenza dell’equilibrio economico prospettico
  • Individuare il corretto contributo delle voci di stato patrimoniale alla composizione del fabbisogno finanziario d’impresa
  • Il corso avrà un'impronta pratico-esercitativa e si baserà sull’analisi di realtà aziendali quali piccola impresa artigiana e operatore alberghiero


CONTENUTI:
  • L’istruttoria quale documentazione del processo analitico: i contenuti
  • La documentazione: bilanci e situazioni contabili. La determinazione del database di partenza
  • Puntualizzazioni metodologiche: la riclassificazione dei bilanci delle imprese
  • L’analisi della performance aziendale: le valutazioni ultra-annuali
  • La misurazione e la definizione del fabbisogno finanziario d’impresa: i presupposti analitici
  • La valutazione della capacità di reddito: le misure di reddito utilizzate, il significato dell’analisi e gli strumenti utilizzati. Il conto economico scalare e multi-marginale, il significato interpretativo per l’analista dei margini parziali
  • La valutazione della capacità di rimborso: la riclassificazione dello stato patrimoniale, la relazione fra capitale fisso e capitale circolante, fra fonti di finanziamento onerose e a titolo di capitale
  • Il rapporto d’indebitamento e il mix tra capitale di rischio e di credito dell’impresa. Valutazioni sulla solidità aziendale


MODALITÀ DIDATTICHE: lo svolgimento del corso prevede la partecipazione attiva alle spiegazioni riguardanti gli aspetti fondamentali della valutazione del merito di credito con particolare riferimento alle informazioni che determineranno il giudizio inerente la capacità di reddito e di rimborso dei relativi clienti. Ogni giornata di formazione prevede inoltre la trattazione di casi aziendali per testare le conoscenze teoriche acquisite.