R&A Consulting
R&A Consulting

L’istruttoria dei fidi: dal rapporto con il cliente alla raccolta di informazioni utili per il processo di affidamento

DESTINATARI: personale di sede o di filiale che si dovrà occupare o che si occupa da breve tempo di raccogliere la richiesta di fido del cliente.

DURATA: 2 giornate

OBIETTIVI: il corso ha l’obiettivo fornire una metodologia utile a svolgere un'istruttoria di primo livello da inoltrare all’Ufficio Fidi. Attraverso un colloquio strutturato l’addetto sarà in grado di guidare il cliente e raccogliere in modo esauriente tutte le informazioni necessarie. All’interno del modulo sensibilizzeremo i partecipanti sulla necessità, dopo la concessione del fido al cliente, di seguirne le vicende e cogliere e comunicare i segnali di eventuali anomalie. Soggetti economici prescelti: persona fisica, azienda agricola e piccola impresa artigiana.

CONTENUTI:

  • La normativa di vigilanza in materia di credito: il processo del credito
  • L’istruttoria quale documentazione del processo analitico: i contenuti
  • La documentazione: bilanci e situazioni contabili. La determinazione del database di partenza
  • Le situazioni contabili e i bilanci Cee, pregi e limiti dell’informazione contabile
  • Lettura critica e ruolo delle anomalie andamentali
  • Il rapporto banca-impresa: il processo del credito quale valutazione di affidabilità del cliente richiedente il prestito
  • La logica dell’analisi della performance aziendale: le valutazioni ultra-annuali
  • La misurazione e la definizione del fabbisogno finanziario d’impresa: i presupposti analitici


MODALITÀ DIDATTICHE: lo svolgimento del corso prevede la partecipazione attiva alle spiegazioni riguardanti gli aspetti fondamentali della raccolta delle informazioni utili a individuare gli elementi di base su cui verrà prodotta l’istruttoria. Al riguardo sarà possibile analizzare alcuni casi reali.