R&A Consulting
R&A Consulting

La valutazione bancaria della sostenibilità dei piani di risanamento delle imprese

DESTINATARI: responsabili uffici fidi di sede e di filiale, addetti segreteria fidi e direzione crediti, addetti al contenzioso

DURATA: 1 giornata

OBIETTIVI:

  • Definire la corretta struttura di un piano di risanamento aziendale volto a ricercare la continuità aziendale
  • Comprendere quali siano gli aspetti più significativi di solidità delle assumptions alla base del piano
  • Saper conoscere e valutare gli elementi di discontinuità del piano rispetto ai problemi di gestione che lo hanno reso necessario. Agevolare e facilitare le decisioni di parte bancaria in merito al salvataggio dell'impresa in crisi


CONTENUTI:
  • Brevi cenni giuridici, definizioni e contenuti dei piani attestati ex art. 67 l.f. degli accordi di ristrutturazione ex art.182 bis LF, dei concordati preventivi
  • Gli assunti alla base del piano di risanamento: la dimostrazione della validità delle ipotesi effettuate
  • La valutazione degli elementi di discontinuità e la procedibilità del piano: criteri di giudizio e di valutazione
  • Gli aspetti economici del piano: l'equilibrio economico prospettico quale condizione per la continuità aziendale
  • Il ripristino della capacità di reddito e la conseguente ripresa del flusso di cassa
  • I fabbisogni finanziari derivanti dal piano e la loro copertura
  • Sostenibilità e compatibilità dei piani: il giudizio della banca