R&A Consulting
R&A Consulting

Programmazione economico-finanziaria: elaborazione di bilanci di previsione e di pre-chiusura

Non c’è problema più difficile da risolvere di quello in cui la domanda non sia posta chiaramente, ovvero non sia stata formulata tenendo in considerazione tutti i parametri di riferimento in gioco. All’interno della gamma di prestazioni professionali di consulenza in materia gestionale, R&A Consulting mette a disposizione delle imprese la competenza dei suoi collaboratori per la predisposizione, lo sviluppo e l’implementazione di attività di programmazione economico-finanziaria. A partire dall’elaborazione di ipotesi ragionevolmente condivise e coerenti rispetto al modello di business aziendale, R&A Consulting vi aiuterà a far chiarezza sulla situazione prospettica della vostra azienda e quindi sulle decisioni strategiche da adottare, prendendo coscienza degli impatti stimati sull’evoluzione della performance.
Per far ciò occorre elaborare ipotesi sul trend del fatturato considerandone la composizione qualitativa e quantitativa, oltre a comprendere le conseguenze di eventuali variazioni sia sugli input produttivi sia sul mix di capitale investito. Quindi è possibile definire una prima valutazione sulla futura redditività dell’attività caratteristica. Ma è solo in seguito a un’adeguata quantificazione del fabbisogno finanziario prospettico che potranno essere validate le stime sugli oneri finanziari (sulla sostenibilità economica dell’indebitamento) e in finale sulla redditività d’impresa. La stessa variazione del fabbisogno finanziario dipende a sua volta da diversi fattori, quali:

  • variazioni del capitale fisso (compresi i disinvestimenti)
  • variazioni del capitale circolante
  • contributo alla generazione di liquidità apportato dal reddito
  • dimensione del capitale di rischio

R&A Consulting vi aiuterà ad impostare correttamente il dilemma sul futuro della vostra azienda, sviluppando insieme lo scenario più probabile.

Il servizio comprende la predisposizione e la redazione di bilanci di previsione (bilanci pro-forma o pro-forma statement) allo scopo di verificare il mantenimento e l’evoluzione prospettica di condizioni di equilibrio economico, finanziario e patrimoniale, anche mediante la valutazione della fattibilità di investimenti finalizzati allo sviluppo aziendale. Il servizio di redazione di bilanci pro-forma sarà erogato previa indicazione da parte della direzione aziendale delle linee guida della gestione e sarà oggetto di analisi, di commento e di valutazione comparativa a consuntivo.