R&A Consulting
R&A Consulting

Officina Finanziaria

officina finanziaria rea consulting

Pensiamo da sempre che il tema dell’educazione finanziaria non riguardi solo il risparmio personale ma anche, e soprattutto, la gestione delle risorse aziendali. Da questa consapevolezza nasce Officina Finanziaria, un insieme di strumenti concreti e di lettura immediata che mettiamo gratuitamente a disposizione degli utenti che vogliano effettuare un’analisi e una valutazione preliminare della gestione della propria impresa.

  1. BREAK EVEN POINT: determina il volume di vendite necessario al fine di assicurare all’impresa almeno la copertura dei costi d’esercizio.
  2. PROBLEM FINDER: esprime un giudizio sintetico sulla performance aziendale inserendo pochi semplici dati di bilancio.
  3. AUTOFINANZIAMENTO: identifica la liquidità che la società è stata in grado di generare nell’ultimo biennio, aiutando a comprendere la fondamentale dinamica di clienti, scorte e fornitori.
  4. MASSIMO GRADO DI INDEBITAMENTO SOSTENIBILE: calcola il tempo necessario per il rimborso dei debiti assunti considerando l’attuale livello di cash flow potenziale.


Abbiamo chiamato l’insieme di questi tools “Officina Finanziaria” perché i processi di comprensione della propria azienda richiedono tempo e lavoro personale: la finanza d’impresa non è una disciplina per iniziati, senza un po’ di fatica non si va da nessuna parte e non esistono ricette magiche e istantanee. Ciononostante riteniamo che la finanza da sola non sia in grado di risolvere i problemi delle imprese, o per meglio dire che la buona finanza non basti a fare una buona impresa. Pensiamo infatti sia più utile riflettere sull’idea imprenditoriale, sulla formula competitiva e sulla sua economicità piuttosto che cercare a tutti i costi la copertura di cattivi progetti o avventurarsi sulle strade della ristrutturazione finanziaria o del cosiddetto financial engineering senza una buona idea di business alle spalle (e davanti a sé).