R&A Consulting
R&A Consulting

L'autofinanziamento

L’autofinanziamento è importante per tante ragioni, ma ricordatevene due:

  • l’autofinanziamento effettivamente realizzato misura quanto potete prelevare senza squilibrare la situazione aziendale
  • con l’autofinanziamento potete pagare i debiti, saldare le rate dei prestiti, far fronte a ogni vostra necessità finanziaria senza ricorrere a fonti esterne, siano esse la banca o le vostre tasche

L’autofinanziamento dipende innanzitutto da quanto riuscite a guadagnare dopo aver pagato tutti i vostri costi, ossia dopo aver impiegato efficacemente tutte le vostre risorse. Tuttavia non basta guadagnare perché il reddito è diverso dalla liquidità. Non è sufficiente infatti vendere molto e con buoni margini: dovete anche incassare il più in fretta possibile e utilizzare al massimo le dilazioni di pagamento che i fornitori sono disposti a concedervi, tenere un magazzino molto snello e di importo limitato. I crediti verso clienti e scorte, al netto dei debiti verso fornitori, si definiscono anche come capitale circolante netto e quest'ultimo è una spugna (quando aumenta si “beve” la vostra liquidità, quando diminuisce avete più denaro in cassa). Infatti, se diminuiscono i vostri crediti, a parità di fatturato, state incassando più in fretta e la vostra liquidità aumenterà: ma accadrà il contrario se allungherete i termini di pagamento e i vostri utili tarderanno a tramutarsi in liquidità. Ripetete lo stesso ragionamento per le scorte e, rovesciato, per i fornitori e comprenderete perché se non tenete sotto controllo il circolante potreste avere problemi finanziari anche quando l’azienda va bene, le vendite crescono e vi state sviluppando.