R&A Consulting
R&A Consulting

Le scorte di magazzino

La merce, le materie prime o i prodotti in magazzino sono voci importanti della vostra azienda. Se non ne avete a sufficienza rischiate di non poter far fronte alla richiesta dei vostri clienti, di perdere ordinativi e quote di mercato. Ma se ne avete troppe state impegnando, senza rendimento alcuno, risorse finanziarie preziose: e quando alla fine dell’anno fiscale dovete fare i conti anche per lo Stato, le vostre scorte divengono ricavi anche se non lo sono realmente (sono “costi sospesi” e non, come qualcuno sostiene, “liquidità differite”: provate a pensare alle scorte come a dei costi e vi piaceranno sempre di meno) e su di essi pagate imposte. Le scorte vanno gestite con attenzione, facendo in modo che il loro livello si mantenga su un ammontare ottimale, tecnicamente “scorta ottima minima”. Insieme ai crediti verso i clienti le vostre scorte rappresentano una voce della gestione da tenere sotto controllo poiché, ogni volta che aumentano, la vostra liquidità diminuisce.